11 commenti

CHE DOLORE…

Il gridoEcco. Manca poco al concerto. Ed io invece di essere già fuori sono qui, bloccata.
Il programma era andare a sentire il concerto dei Muse con due amiche, ma "sentire" nel vero senso della parola… perchè mai comprare il biglietto (ad un prezzo esagerato secondo me) per un concerto all’aperto quando lo si può sentire benissimo con un bell’appostamento strategico? 😉
"Eh, ma vuoi mettere vedere il gruppo?". Ancora meglio, tanto i Muse sò pure brutti!
Questo il programma. E invece no. Perchè non cammino, e sono tutta un dolore. Perchè uno stronzo tossico oggi mi ha investita col motorino.
Stavo attraversando una maledetta via (del kaiser) in bicicletta e…PAM! Un colpo, presa in pieno, giù a terra, io e la bici. Paura. Sto cretino spuntato dal nulla. "Brutta puttana". Queste le sua parole. Non solo mi investi brutta ameba che non sei altro, mi insulti pure??!!! Ma dove siamo, al teatro dell’assurdo?!
Io a terra dolorante e lui seduto sul motorino da cui ovviamente non è nemmeno sceso, e perchè mai avrebbe dovuto? Almeno stava comodo! Lo guardo in faccia stordita, è palesemente di fuori, vai a sapere di che si è fatto…
Ma gli altri? Le persone che erano lì in auto (una marea di auto) in fila al semaforo? Le persone (tante persone) che erano sul marciapiede a guardare? Tutti drogati, anche loro? Ehhhhhhhh c’è una nuova epidemia!
Nessuno ha fatto niente. Nessuno ha detto niente. Nessuno si è preoccupato. Nessuno mi ha aiutata, nessuno mi ha chiesto come stavo, nessuno è venuto a dare due schiaffi a quell’imbecille (fossi stata in me glieli avrei dati io, maledizione!).
NESSUNO, NIENTE DI NIENTE. E io sola, anche stavolta.
Basisco. Che squallore. Ma che mondo è?! Ecco la cosa più dolorosa… più dei lividi e di tutto il resto…
Questa è Firenze, un applauso. 

Annunci

11 commenti su “CHE DOLORE…

  1. “Se c’è ‘na cosa che m’uccide è l’indifferenza!”
    Spero tu stia bene… coraggio!

  2. Insomma, mica tanto… mi sento tutta sottosopra 😦
    Poi, dopo quella bella mostra di menefreghismo… si, sono decisamente giù. Per non dire schifata.
    E’ ancora tutto troppo recente… ohiohi!
    Ma domani andrà già meglio, grazie 🙂

    Coraggio, si…

  3. che mondo di…
    vabbe…
    tristezza

  4. Un augurio di cuore per i tuoi lividi…
    davvero non ho parole. Non lasciamoci intristire: continuiamo a lottare, ad essere limpidi.

  5. Aho… te posso di’ ‘na cosa? Se te succedeva a Roma è facile che te facevi più male perché saresti cascata dentro ‘na buca de du’ metri… però è facile pure che ar bucatino du’ pizze gliele davano!
    me dispiace, te manno n’abbraccio e ar bucatino nun ce pensà… quello sta peggio de te!

  6. Brutta l’indifferenza! Comunque nn cambierà mai quelli che indifferenti nn lo sono!:-)

  7. @Curly14: già. tristezza. 🙂

    @sgurz: grazie, per l’augurio e per l’incitamento… W la limpidezza!

    @Nico: maremma, mi fai shiantare con i tuoi commenti “in lingua”! Ti immagini, mi ci mancava pure la buca… almeno quella anche no!
    Eh, magari ci fosse stato qualche distributore di pizze…
    No, non ci penso più, mi prendo l’abbraccio e basta, grazie! 🙂

    @zamor: eccoti, curiosone!
    🙂

  8. Gaja, io al solito basico e ribasisco…non ho parole.
    E’ una cosa allucinate. Cioè, non me ne faccio una ragione.
    Meno male che oggi non sono svenuta a Firenze, sennò mi calpestavano pure, visto l’interesse generale per cosa succede!!!!
    Posso fare un faccina?
    O____________________________O

  9. Brava agne, si, non ci sono parole… un bel silenzio pregno di significato rende perfettamente l’idea!
    Bella la nostra faccina preferita!!!
    😉

  10. mi dispiace tanto..
    il concerto poi era bellissimo e non erano così brutti i muse.. anzi.. uno spettacolo molto bello!

    spero tu t sia rimessa!

  11. eh, me l’immagino, davvero un gran peccato!
    Va meglio grazie, a parte un bozzo al ginocchio che stranamente ancora non passa… vabè, diciamo che così ho un terzo ginocchio di riserva!

    oibò :S

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: