1 Commento

ONDA SU ONDA

Foto di brenno64 - http://www.flickr.comCome si chiamano quei momenti in cui contemporaneamente accade la cosa più bella e quella più brutta? Come uno che si accorge di aver vinto il primo premio della lotteria un attimo prima di essere travolto da uno tsunami!
Un onda che ti porta molto in alto, giusto il tempo di godere il panorama e poi giù, verso il baratro… che forti emozioni!
Certo è brutto gioire in silenzio. Rattrappire gli entusiasmi personali perché sovrastati da sentimenti di tristezza, impotenza, inevitabile amarezza, rimpianti forse. La vita riserva delle lezioni pesanti, ma pesanti davvero! E non ci si può tirare indietro. Non è come a scuola. È diverso. E questo genere di lezione vale molto più di un qualsiasi corso di laurea. Peccato accorgersene tardi. Ci sono scelte da fare e responsabilità da prendersi. Tu che vuoi fare?
Diceva Eduardo “Gli esami non finiscono mai” e aveva ragione.
Diceva Eduardo “ …Adda passà a nuttata!” e io aggiungo “Si, ma fatemi almeno dormire! Perché sono stanco… molto stanco.

Annunci

Un commento su “ONDA SU ONDA

  1. Ironia della sorte?
    Come capisco…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: