5 commenti

DEJA VU

Premere in caso di necessitàRiflettevo su quanto visto ieri sera ad Anno Zero. L’ospite di Santoro era Sgarbi. Appena l’ho visto ho avuto una sensazione di fastidio, ma anche di sorpresa! Come un foruncolo sul culo! Non me l’aspettavo! Che c’azecca Sgarbi da Santoro? Sarebbe come vedere la Lecciso da Lucia Annunziata! E infatti tutta la puntata è andata a puttane. Sgarbi non ha fatto altro che gridare, offendere, anche in maniera pesante e con modi aggressivi, ma soprattutto gratuitamente. S’incazzava da solo. Un invasato. Insomma, un pazzo furioso. Anche troppo secondo me. Eccessivo nel difendere l’immagine di Veronesi, lesa da Grillo ma anche da Santoro che si fa complice nel riproporre in tv il Grillo pensiero! Impunito e ostinato nel dichiarare che Biagi non è stato mai cacciato dalla Rai! Fastidioso. Ma non a caso! Tanto è vero che oggi sento già parlare di "caso Santoro", bufera sulla puntata di Anno Zero. Mi ricorda qualcosa… Il presidente della Rai, Petruccioli, si affretta a fare "ammenda" per l’increscioso e imbarazzante accaduto. Penso agli infermieri della neuro-deliri, invocati da Travaglio per far portare via Sgarbi a sirene spiegate, che non sono mai arrivati. Lo so, suonare l’allarme non serve mai a niente, ma nel dubbio…

Annunci

5 commenti su “DEJA VU

  1. “come un foruncolo sul culo”…
    ho riso tantissimo! fantastico il paragone e nulla di più azzeccato!!!

  2. Ciao! Complimenti x i tuoi interessanti post! Grazie x il tuo passaggio dal mio blog. Un bacio.

  3. Sgarbi…Sgarbi….Scusate, ma chi è Sgarbi : il CULO o il FORUNCOLO ?

  4. Pensa tu, che guaio che ha fatto Costanzo; se non ci fosse stato lui, oggi Sgarbi non sarebbe un personaggio ma, magari, un oscuro professore di Storia dell’Arte.
    Comunque, il “foruncolo sul culo” gli calza a pennello!
    :-))
    Ciao Zot

  5. E’ vero!!! Non ci pensavo… Rendiamoci conto di quanti danni ha causato il tricheco maledetto! Sgarbi è solo la punta di un iceberg fatto di Amici, Uomini e Donne, Buona Domenica, e altri programmi nocivi per la salute di generazioni e generazioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: