11 commenti

ROLLING… STONED

CannaSe penso alle prime volte… Un disastro totale. Ce la mettevo tutta, ma i risultati erano comunque pessimi. Al primo tentativo mai, ma non era detto che al secondo sarebbe andata meglio! Sembrava facile facile e invece… È che uno vuole sempre tutto e subito, o nella migliore delle ipotesi si è convinti di poter essere subito all’altezza della prestazione. Presunzione dovuta all’inesperienza. Oggi, mentre giro una canna con quella stessa naturalezza che un tempo cercavo inutilmente di imitare dagli altri, mi rendo conto che certi risultati si raggiungono soltanto con l’esperienza, con il tempo. Per girare bene una canna ci vuole tempo. Così come per stabilire un record mondiale, ci vuole tempo. Per creare qualcosa, ci vuole tempo. Per inseguire la perfezione, non c’è niente da fare, ci vuole tempo. Per scrivere un post come questo invece, il tempo di farne una, le dita sulla tastiera e la fattanza che si fa esperienza!

Annunci

11 commenti su “ROLLING… STONED

  1. La ” FATTANZA ” mi fa capire che è roba buona e che fa subito effetto. Dovrò venire a trovarti… 😉

  2. …Dimenticavo : ” Giusto per fare esperienza ! “

  3. Ahahahhahahahahaha… MITICO

  4. Io non me la sono mai fatta una canna, sia nel senso di fumata che in quello materiale di creata.

  5. E ritorno indietro nel tempo, quando andavamo a trovarci un posto tranquillo, lontano da sguardi indiscreti, lontano da raffiche di vento, e si, perchè dovevamo avere tempo per rullarne una.
    Dovevamo fare subito, perchè dovevamo sballare e ridere…
    Oggi con l ‘esperienza la si fà in un attimo, ma si ride come allora, ed è questa la cosa piu’ importante…
    Saluti rullati e fumati a tutti.

  6. la prima non si scorda mai….io mi ricordo che me la sono fatta a casa e siccome non mi si chiudeva ho utilizzato la colla……ora d’esperienza ne ho fatta tanta, però non si finisce mai di farla, quindi TUTTI A CASA TUA!!!!!

  7. Intendo sottolineare, nel caso passasse da queste parti un finanziere, un carabiniere (perchè quando te servono e li cerchi con urgenza non si trovano, poi magari passano di qui e…!!), insomma qualcuno che possa fraintendere…ehm ehm… io sono un bravo ragazzo, quello che scrivo è frutto di una fervida immaginazione…, si parlava di canne ma in senso metaforico, per parlare di tempo, di esperienza… Però tutti a parlà solo de canne eh??!! Altro che tutti a casa mia… Mi sa che se faccio un salto a casa vostra…!!

  8. perchè non parlavi di tabacco? se vuoi vieni…ma il “tabacco” portalo tu!
    …ciao Gastone!

  9. Che meraviglia… 🙂

    Io credo di poter sfidare chiunque… sono perfette ed io, velocissima!

    E dopo, me le gusto.

    ^^

  10. Poverella Mashima, c’è sempre uno piu’ veloce di te…vuoi un duello all ultimo sangue?
    Mi chiamano vento freddo del nord…ihh ihh ihh!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: