6 commenti

ARIA

Joan Miro Blue StarTi ho cercato nel futuro. Era un lungo corridoio, tante porte, quasi tutte chiuse. Avevo chiavi per aprire e chiavi per chiudere. Anche chiavi inutili, come quelle perse e poi ritrovate.
Stanze segrete e finestre murate. Porte che sbattono, muri che cadono, lampi di gioia. Un’aria diversa dal gusto un po’ amaro, ma certo più vero. Candele mai spente, le mani sul muro. Cammino leggero guardando anche il cielo.
Il quadro è mutato e io muto incantato.
Annunci

6 commenti su “ARIA

  1. Passo nel cuore della notte lasciando un piccolo saluto.
    Un piccolo pensiero positivo per sorridere, un cenno virtuale________________________Carlo

  2. Eh, ma questa è una poesia!
    Buona domenica e un sorriso.

  3. le chiavi sono il potere della mente…;noi abbiamo il potere di chiudere o aprire le “porte”

  4. “il futuro non è più quello di una volta” dice un poeta

  5. @foglia
    Ti ricordi per caso quale?

  6. Ti leggo da un po’, con crescente e sottile delizia. Hai un senso innato della metrica che personalmente adoro e mi rende gradevole la lettura in globo.
    Se non fosse che in giro purtroppo non si trova più.
    Piacere di conoscerti, ripasserò spesso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: