13 commenti

LA SCOSSA

Beeeeeeeeeeeeeeeeeep...Come faceva Massimo D’Alema a sapere che ci sarebbe stata una scossa?! Una domanda legittima, soprattutto dopo che a L’Aquila si è registrata una nuova scossa d’assestamento, impossibile da prevedere per chiunque ma non per baffetto, diciamo. A questo punto è chiaro che dietro questo meschino disegno eversivo esiste una regia politica. Ora si può dire. Il terremoto a L’Aquila non c’è mai stato. La finta catastrofe sarebbe stata organizzata a tavolino dai comunisti, con l’appoggio evidente della stampa rossa. Anche la manifestazione di ieri a Montecitorio è stata una pagliacciata interpretata da numerose comparse televisive. Insomma è tutta una montatura della Sinistra che sta cercando di destabilizzare il Paese. Inutile aggiungere che anche tutte queste vicende a sfondo sessuale non trovano riscontro nella realtà. A confermarlo è una delle signorine che ha avuto modo di trascorrere diverse ore in compagnia del Premier e che incalzata da un giornalista ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Abbiamo aspettato a lungo una scossa, un piccolo movimento, ma… niente, non s’è mosso nulla e alla fine sono ritornata a casa. Non c’è stata nessuna scossa!”.
Annunci

13 commenti su “LA SCOSSA

  1. ahahahah, mitico. ormai con tutti sti comunisti mangia bambini, e anti veline non si riesce più a vivere. ahahahaha malo spiconano malefico potrebbe quantomeno darsi una scossa si, ma elettrica.

  2. Ma quale scossa?
    Ma se sono tre mesi che sono senza corrente, mi dici come hanno fatto a prendere la scossa?

  3. RED TV TRASMETTE DA …

  4. Avevo sette anni e abitavo con i miei genitori in un appartamento di un condominio curato da un portiere, Don Alfredo. Un anziano signore sui 60 anni, magrissimo ma molto energico e attivo. Nella sua piccola abitazione non aveva la luce elettrica e ogni settimana veniva a casa nostra e chiedeva di toccare i fili scoperti della corrente. In questo modo, diceva, si r i g e n e r a v a ! ! Quanto questo sia vero non è dato a sapere, ma lui ha vissuto fino a 89 anni. Anche il Cavaliere, con le scosse si rinforza e ottiene voti, alla faccia degli italiani che la scossa non sanno ancora darsela ! Tutto il resto è solo allucinazione collettiva.

  5. A quanto pare il tecnico di laboratorio Giuliani non è l’unico in grado di prevedere le “scosse”.

    Proposta provocatoria: Giuliani leader del PD e D’Alema al Centro Sperimentale di Rilevamento Sismico.

    Non vedo l’ora di comprare Novella 2000 per vedere come proseguirà questa indagine! 🙂

    Omaggi scossi, G.

  6. se venivano a reggio emilia ne sentivano una da 3.6 richter…

    dici che bastava??

  7. legilimanzia.
    in questo contesto, figuriamoci, fraintendono persino un termine altamente tecnico-giuridico come quello di “utilizzatore finale”.

    E’ che non esistono più i fini giuristi alla Ghedini.
    Che popolo malfidato. e malizioso.

  8. ciao zot, leggi il giornale di ieri, dove si racconta la vecchia storia delle mazzette date a d’alema, il giudice è lo stesso di allora, d’alema fu l’unico a cadere in prescrizione nel periodo tangentopoli.a bari. ciao masti.

  9. Veronica LARIO Patrizia D’AdDARIO (curiosa assonanza) non solo Apicella canta!!

  10. @fraolivieri
    Ottima idea… elettrizzante!
    @Avedon
    Lui può tutto… o quasi!
    @LEXDC
    Anche perchè le altre tv praticamente non trasmettono!
    @tipota
    Che sia il segreto di Silvio?
    @gigideluca
    Forse D’Alema, ricoprendo quest’altro ruolo potrebbe finalmente dire qualcosa di sinistro!
    @luma65
    grazie…
    @pirucca
    Al Cavaliere serve qualcosa di più!
    @uovokiller
    Lui gnafà, ma pure noi… gnafaamo più!
    @ridenteafasia
    Popolo è una parola grossa… Diciamo gregge che è meglio!
    @masticatore
    Ciao masti, vorrei riuscire a leggere il giornale di domani, sarebbe più utile! 😉
    @MedeaFunesta
    ridiamoci sopra che è meglio!
    @krisalide2008
    Aspettiamo il trans Mario e poi siamo al completo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: