2 commenti

DIRITTO E ROVESCIO

BanksyMolto spesso sento parlare del nostro come uno Stato di diritto, dove nonostante tutto, i diritti fondamentali sono garantiti dal nostro sistema giuridico, uno dei più antichi e invidiati a livello mondiale. Più o meno come il Sistema Sanitario Nazionale, uno dei più avanzati, in termini di diritto e garanzie ma contemporaneamente uno dei più arretrati vista la reale efficienza in termini di servizi al cittadino. Sulla carta siamo tra i paesi più civili e democratici, ma nella vita di tutti i giorni siamo vittime di problematiche degne di un paese del terzo mondo. Forse non c’è nulla di strano, l’ipocrisia che ci caratterizza impone l’apparenza sull’efficienza; le leggi esistono, farle rispettare è un altro paio di maniche. Allora siamo sicuri che vivere in uno Stato di diritti sia più civile che vivere in uno Stato di doveri? Mi chiedo se forse non sarebbe meglio ragionare al contrario e assicurarsi che prima di tutto vengano rispettati i doveri e poi i diritti. Se non si adempie al proprio dovere di cittadino, se in pratica non si rispettano le leggi, saltano anche alcuni diritti. Altrimenti mi sembra evidente che a colui che per primo ha infranto le regole, viene garantito un diritto paritetico a quello della sua vittima, con il risultato che chi uccide, chi stupra, a conti fatti, usufruendo di tutta una serie di garanzie e diritti, non si fa neanche un giorno di galera. I cittadini onesti andrebbero tutelati maggiormente, proprio perché hanno scelto di vivere rispettando le regole, garantendo così un’armonia necessaria per (r)esistere su questo pianeta. Prima il dovere e poi il piacere di vivere!
Annunci

2 commenti su “DIRITTO E ROVESCIO

  1. é la verità…ed è bellissima l’immagine che hao postato: rende l’idea.
    Buona serata

  2. è tutto vero e giusto, ma tanti anni fa all’università soprattutto alla facoltà” politica” di medicina visti i cALDI TEMPI di rivolta ecc. fu molto di moda il 18 politico: molti docenti furono picchiati e prseguitati a tal punto che davano, es. 30 studenti presenti ad un appello il loro tanto richiesto 18 politico senza avere studiato e senza esame. abbiamo individui che ora sono ipocriti e moralisti, quando allora correvano per le strade con chiappe al vento,medici ospedalieri, della mutua ecc. che hanno lauree senza avere fatto il loro dovere: studiato-dato esami-ecc. quindi sono proprio imbecilli ed ignoranti e sta sicuro che hanno posizioni alte essendo rimasti di un partito che ha pensato al loro futuro.dunque accanto a tutti i disagi di tipo economico da varie cose aggiungi che siete in mano a gente, classe medica in cui tu non puoi distinguere chi ha fatto il dovere e no di studiare, non avendone la competenza,senza scrupoli, presuntuosa che non sa gestire nè l’economia delle aziende ospedaliere nè i malati ecc. questo vuol dire castelli senza solide basi, se hai un mattone pieno e tre vuoti pian piano viene giù tutto.quindi, che stiamo a cercar!!!poi come sono impostati gli studi di medicina, ovvero spezzati, vengono fuori mediocri senza il bisogno del 18 politico.io penso che la gelmini abbia ragione nel cercare di sistemare una scuola dalle fondamenta, bocciati, finalmente, poichè in campagna ci deve pur andare l’italiano che non ha la capa di fare robe diverse e io non lo vedo come una vergogna, è così, non tutti sono intelligenti, studiosi portati…quindi se la scuola smetterà di portarli avanti anche se somari sarà un bene per tutta la comunità.io penso che per fare lavori come medico-magistrato–ecc. ovvero umanitari,bisogna avere senso alto del dovere, della morale personale,oltre che essere stati ed essere ora bravi studiosi, e comunque i vecchi baroni tanto criticati erano bravi e chi li ha frequentati ha imparato veramente, oggi c’è la parentela di quelli di allora nonchè quelli inseriti politicamente e debbo ammettere che maestri ce ne sono pochi.ciao masti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: