10 commenti

IN DEPANDANCE DAYS

Imperatore YorkSono diversi gli eventi che lentamente stanno logorando l'elasticità della mia pazienza, primo fra tutti la snervante attesa di un passaporto che non arriva. Poi una serie di incontri con personaggi curiosi e improbabili, convinti che nei giorni di ferragosto non sia necessario fermarsi agli stop. Geniale l'ennesimo furbo che mi è passato davanti mentre ero in fila e che quando gliel'ho fatto notare ha avuto anche la faccia come il culo di augurarmi buone vacanze. Come dimenticare il pittoresco benzinaio che per € 20 mi voleva rifornire di benzina per soli € 19,99?! Per la serie i classici non tramontano mai, non è mancato il salumiere al quale ho chiesto due etti di prosciutto e me ne ha rifilati quasi tre. Infine la signora che è venuta per la prima e ultima volta a fare le pulizie a casa. Una donnina dal volto pio e angelico, capace di dedicare un'intera ora soltanto alla pulizia delle uniche due finestre! L'ho gentilmente accompagnata alla porta facendole notare i mostri di polvere che, dopo tre ore di forsennate pulizie, ballavano ancora la salsa dietro al divano. Mancano pochissimi giorni alla partenza e sono ancora senza passaporto, con i nervi leggermente a pezzi e senza una persona che si occupi della casa e dei gatti durante la mia assenza. Stressato da problematiche terrestri, rimpiango il tempo in cui sono stato rapito dagli alieni, quando ho trascorso cinque giorni sul Pianeta Conerus, ospite dell'imperatore York, un piccolo Jack Russell erede di un'antica e nobile stirpe, sovrano assoluto di una lontana galassia popolata da cani-topo con la caratteristica faccia da culo dei cani da caccia. Il piccolo Re Sole dell'universo, com'è stato affettuosamente ribattezzato dai suoi umili sottoposti, è un amante del tartufo e degli scacchi ed è l'unico cane imperatore a possedere una squadra di gatti da slitta per gli spostamenti invernali. Ricordo, ancora commosso, il momento in cui mi nominò sindaco della depandance della sua regale villa con parco e piscina. Erano giorni felici in cui il tempo scorreva sereno e tranquillo, scandito da ritmi bucolici, colesterolici, e raffinatamente alcolici.

Annunci

10 commenti su “IN DEPANDANCE DAYS

  1. Peccato che il Pianeta Conerus esista solo nella Fantasia, ma presto altri Alieni arriveranno,  non a rapirci, ma a dominarci. E sarà già settembre.Se ti dovesse ricapitare di essere trasportato in quel mondo meraviglioso ricordati di staccare prima la sveglia. Buone Vacanze.

  2. che stress… mi viene l'ulcera solo a leggere..Complimenti per la scrittura, rapida e mai noiosa.Baci Baci

  3. Ma il pianeta Conerus per caso sta nella galassia Marke II? :)Buon viaggio, passaporto permettendo…Omaggi galattici, G.

  4. è agosto che fa perdere la paizenza.Tutti in esaurimento…chi perchè non parte, chi perchè parte e deve riprendere la routine.

  5. ma alla fine….. hai trovato chi ti pulisce la casa e si occuperà/occupato dei gatti?????beh se eravamo vicini di casa una mano potevo dartela…….dove abito io si fa così…… ti lasciano persino la chiave degli allarmi….non si sa mai che cominciano a suonare all'impazzata senza apparente motivo…buona giornata

  6. Beh… visto che da quando hai scritto questo post è passato un po' di tempo… Spero che tu alla fine abbia risolto gli svariati problemi logistici e sia riuscito a partire.A proposito… quando torni?

  7. Eheh…. contro il logorio della vita moderna, mai provato un Cinar? 🙂

  8. speriamo almeno che la vacanza,dopo,  sia stata rigenerante…

  9. ahahahhaha!!!!!! la descrizione del Jack mi è familiare……eppure il mio "Venezuela" mi ha per anni tenuta all'oscuro di tutto….ecco da dove deriva l'abitudine ancora presente nel  quadrupede a cercare di cavalcare i gatti del vicino!

  10. @tipotaForse non esiste solo nella fantasia…@MisiaMisiaGrazie, mi dispiace per l'ulcera, ma viene anche a me solo a vivere…@gigidelucaAllora la conosci anche tu..?@Nana1985Magari fosse solo ad Agosto!@UniTuranAlla fine ho trovato un amico che mi ha salvato, o meglio ha salvato i gatti e si è salvato anche lui…ma questa è unh'altra storia! Grazie lo stesso per il pensiero!@AvedonTornato e subito risucchiato dal solito stress!@tettesenzatestaAltro che cynar ci vorrebbe! :)@settemaggioLunga e rigenerante, ci voleva proprio!@luiMistero risolto! Anche se forse Venezuela mirava ad altro…!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: