24 commenti

IL CUORE PIU PAZZO DEL MONDO

LCIN01290_C392_590-490Non trovo le istruzioni di volo, ho perso il contatto radio con il mio io, chiedo atterraggio d’emergenza su un pianeta emotivamente sperduto. Permesso non accordato, la presenza di interferenze temporali disturba il segnale di vitalità. Vedo una tempesta di pensieri su Venere. Potresti essere colpito da una raffica di sensi di colpa, attiva lo scudo per le seghe mentali. Non funziona, si è accesa la spia del rimpianto. Niente panico! Potrebbe essere un corto circuito. Impossibile, il rimpianto  elettrico è fuori uso da tempo. Ci deve essere una dispersione di ansia, controlla il carico di responsabilità. Il portellone degli imprevisti si è spalancato, l’umore perde quota. Il timone geo-spaziale è impazzito, rischio di andare a sbattere contro le circostanze. Usa il ragionamento automatico. Non risponde. Nubi sentimentali all’orizzonte. La temperatura è troppo alta. Devi fare qualcosa o precipiterai nel dubbio. Pressione al limite. Il battito non è sincronizzato. Non c’è più tempo! Prepararsi al lancio. Ok, panico! Prepararsi al peggio. Ho scelto il momento sbagliato per smettere di fumare!

Annunci

24 commenti su “IL CUORE PIU PAZZO DEL MONDO

  1. Nessuna istruzione certa per te tesoro… è la vita.

  2. Lo sto leggendo e rileggendo… per una come me, innamorata delle parole, questo post è una droga… lo scudo per le seghe mentali poi mi fa impazzire……….

  3. Per una qualche ragione, il tuo post mi ha rimandato a questa canzone…

    Precipitato?
    Sfracellato?
    Sopravvissuto?
    Sigaretta?
    (L'ultima era bastarda, lo so.)

  4. Certo, se splinder facesse vedere il video che avevo inserito…

    Era questo, comunque.

  5. @serrenett
    Una vita senza istruzioni.. assolutamente! Altrimenti che gusto ci sarebbe?
    @iosally
    Grazie.. non abusarne mi raccomando! 😉
    @xanthippe
    Si
    No
    Si
    No (resisto!)
    Bellissima canzone, grande cantautore! 🙂

  6. Se ti sfracellerai mi dispiacerà molto, ma il pezzo ne è valsa la pena!
    Abbi pazienza, oggi mi sento particolarmente cinica. Sarà la nebbia o la mia attuale condizione analoga al tuo precipitare, solo che la mia non è così chiara e ben scritta.

  7. Il paracadute si è aperto. A parte alcuni cocci in testa, il lancio è perfettamente riuscito. Il pianeta sembra disabitato, ma c'è un forte odore di coscienza. Ambiente impervio e paludoso. Intravedo una specie di percorso obbligato. Ci vediamo dall'altra parte. Almeno spero. Passo e chiudo.

  8. Prendi un tom tom, così non ti perdi 🙂

  9. ummmm….io non farei affidamento sul ragionamento automatico
    meglio affidarsi ai due motori ,cuore e anima:)

  10. Almeno tu hai un percorso e per giunta obbligato. Facile. Anche se sei nella melma, ma almeno ti puoi muovere. Non lo so in che punto della palude cadrò… non so nemmeno se c'è una direzione. Troppa nebbia. Ma se c'è davvero "un'altra parte", spero sia più luminosa. Ma forse dovrei prima preoccuparmi del mio paracadute; non ho ancora ben capito se ce l'ho addosso. Non dovessimo incontrarci dall'altra parte, adesso sai il perchè.

  11. @RedWings
    Il navigatore non si può usare… E' un percorso che si deve affrontare in stile Camel Trophy anni settanta, senza mappe e navigatori.. Il senso è proprio nella scoperta del percorso..  😉
    @cjrce
    Hai ragione, ma come nei migliori film catastrofici uno dei due motori è partito.. e non ritorna!
    @SAMOTHES
    Un percorso obbligato non è facile, è obbligato. Significa che per arrivare dall'altra parte devi necessariamente passare di lì.. Tradotto, significa che per capire certe cose non esistono scorciatoie ed è rischioso affidarsi a viaggi improvvisati.. Percorso obbligato, ma molto difficile! In fondo, anche avventuroso..il che non guasta! 😉

  12. La scatola nera ce l'hai?
    Bel post 🙂

    Asia

  13. Ok,capito. Se dovessi scoprire di avere il paracadute e dovessi ritrovarmi ancora vivente di fronte ad un percorso obbligato vedo di seguirlo; suppongo che l'alternativa sarebbe quella di sedermi e aspettare… la fine. Non mi piace la fine. Però… poni che non lo riconosco… il percorso. Poni che mi ci trovo proprio davanti e non lo vedo perchè nella caduta mi son fatta talmente male che alcuni miei circuiti sono in corto. Mò che faccio? Eh?  E' troppo tardi per urlare "may day – may day"?  

  14. @xasiax
    La scatola nera mi è appena caduta in testa! Atterraggio alla Wil coyote…
    Grazie 🙂
    @SAMOTHES
    Sedersi e aspettare va bene per un po'.. Poi bisogna alzarsi e pedalare, non ci sono alternative! Non cercare scuse.. Il percorso si vede, si vede… Siamo solo noi che dobbiamo decidere se addentrarci o meno. Troppo tardi.. Coraggio! E poi non credere.. Sono luoghi ameni e impervi, ci si sente soli, ma anche se non si vede nessuno.. ti assicuro che è pieno di gente! Peggio che a un concerto rock! 😉

  15. Avevo ikl paracadute mi sa. Ci sono ancora (perchè qella faccia delusa?).
    A me Woodstock sarebbe piaciuto… ma mi mette un po' a disagio l'idea della folla ammassata. Sarà che mi ricorda il lato peggiore dell'omologazione. Ma in effetti l'assembramento non è il lato peggiore. Preferisco un prato deserto; è meno impegnativo. Questi luoghi ameni mi fanno un baffo! I luoghi impervi sono il mio pane. E le sfide sono il mio mestiere (più o meno). Se non c'è scelta mi sa che monto a cavallo e vado avanti. Qui si è presentato sto ronzino: ci siamo capiti subito. MI scazza un po' sto fatto che qui non si hanno mai le spalle coperte! Niente may day allora! Uhmpf! Mi sa che a me la scatola nera mi si è infilata come una scheda nel cervelletto.

  16. toh tieni una foglia di fico come paracadute può bastare;-))

  17. Forse è tutto molto caotico emotivamente..
    ma la chiarezza mentale sembra intatta. Può anche essere una magra consolazione, ma a me sembra già un paracadute affidabile… :
    🙂

    Ciao
    Elena

  18. @SAMOTHES
    Se i luoghi impervi sono il tuo pane preparati a una scorpacciata poco digeribile.. Avere un cavallo è già qualcosa.. certo un ronzino non è il massimo, ma noi amiamo gli animali e quindi vogliamo bene anche ai ronzini! Spalle scoperte sempre.. e poi è più sexy!
    @Girati
    iz a littel bit complicheted tu trai to explein uoz append… ai sagest tu iu tu trai to chech de mud ov de uordz 🙂
    @madibacisaziami
    A questo punto speriamo di atterrare nel giardino dell'eden!
    @Moher66
    Ma lo sai che hai ragione.. Non è affatto una magra consolazione, anzi…
    Grazie! 🙂

  19. le spalle scoperte saranno sexy e io mi adeguo, ma essere sexy nei luoghi impervi non fa bene alla salute. Francamante parlando qui si rischia la bronchite. Il mio ronzino sa il fatto suo ed è bestia fedele: me le guarda lui le spalle e so che è più affidabile di tante bestie umane. Ovviamente senza nulla togliere a quelle bestie umane che sono meno bestie… insomma ci siamo capiti. Il canyon qui è profondo e vedo poca luce, ma c'è luce. Di notte accendo il fuoco e guardo le stelle, che non vedo, ma mi accontento.   

  20. @SAMOTHES
    Nel canyon con il ronzino, il fuoco e le stelle…se suoni pure l'armonica e mangi salsiccia e fagioli…sto parlando con Terence Hill!!!

  21. Più o meno… e parlo con il ronzino che è l'unico che mi capisce… e se è per questo è anche l'unico che mi sente… credo. Niente armonica, però mastico tabacco e bevo la brodaglia di caffè nero cantando a squarciagola "O mia bella Clementin". E' più per spaventare i lupi che non per dare prova delle mie notevoli doti canore. Niente fagioli… il ronzino poi si spaventa; già mi stupisce il fatto che non fugge quando canto, ma forse è sordo. Mangio carne secca, non ho altro.

  22. @SAMOTHES
    ..si, forse i fagioli è meglio evitarli…
    @anonimo
    Bello vero..? Cerchiamo di non farci mancare niente da queste parti.. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: