Lascia un commento

C’era una volta in America…

01927eb8a37dc81fc1d52236cd92367d4262583cbdCaro vecchio Bob, la distanza tra “Toro scatenato” e “Nonno scatenato” misura la profondità dell’abisso in cui da anni sei misteriosamente precipitato. Pensare che una volta, da spettatore fedele e innamorato quale ero, aspettavo l’uscita di un tuo film come un napoletano (o un turista giapponese) attenderebbe la liquefazione del sangue di San Gennaro. Per me eri Robert De Niro, punto e basta. Indiscutibile come un santo, misterioso e riservato come un banchiere, puntuale e preciso come un maniaco; un camaleonte, bravo fino all’antipatia, un professionista estremo, un talebano dell’Actor’s Studio, un mito assoluto, un punto di riferimento per attori e spettatori affamati di talento. Basta dare una rapida occhiata alla tua filmografia per rendersi conto che di film straordinari, importanti e significativi, ne hai fatti talmente tanti che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Oggi, sembra incredibile, ma c’è rimasto soltanto l’imbarazzo delle tue scelte. Vederti così spaesato, non dico che fa male, ma rabbia, sì. Piange il cuore a coglierti impreparato in quello che fai. Se posso permettermi, ti suggerirei di seguire l’esempio di Tarantino e di ispirarti al cinema italiano degli anni settanta e ottanta, dove a far ridere con una pernacchia, sempre se permetti, eravamo noi italiani i veri maestri. Insomma, Bob, datti da fare. Guardati la filmografia completa di Lino Banfi, studia personaggi come Bombolo, immaginati in un film insieme a Pippo Franco, Jerry Calà e Jimmy il fenomeno, usa la fantasia; tra l’altro ci assomigli pure un po’ a Jimmy, potresti carpirne i segreti e riproporlo in America, sarebbe un successone. Ma se proprio vuoi stupirci, allora devi trovare il coraggio di andare fino in fondo alla strada che hai deciso di intraprendere e devi affrontare il più grande di tutti: Alvaro Vitali.

Pensaci.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: